Calcata, 918 hippies e streghe

Di hippies non ne ho visti tanti, in realtà neanche di streghe -se escludiamo quelle riprodotte in cartapesta fuori dai vari negozi prevalentemente destinati a turisti. Però Calcata val bene una visita, la sua magia si respira nei vicoli del borgo e penetra nelle narici dei visitatori sprigionata con l'aria frizzante di una giornata invernale, ancora … Leggi tutto Calcata, 918 hippies e streghe

Donnadamare

Pochi giorni fa riflettevo sul diverso prestigio sociale che rivestono, culturalmente, alcune professioni o attività rispetto ad altre. Indubbiamente questo prestigio sociale è fortemente  influenzato dalla responsabilità che tale professione o attività sottende. Per fare un esempio: nell'immaginario collettivo il prestigio del medico è elevato perché dal suo operato dipende la salute o la malattia del paziente, … Leggi tutto Donnadamare

Cose turche?

Poiché sarebbe o troppo difficile o troppo banale parlare della Turchia che ho vissuto da febbraio a pochi giorni fa confrontandola con le notizie che circolano negli ultimi tempi, vorrei esulare totalmente dal contesto dell'attuale momento storico, e condividere semplicemente alcune mie riflessioni. In questo modo potrei riuscire a mantenere uno dei tanti buoni propositi che, puntualmente, mi ripropongo ogni … Leggi tutto Cose turche?

Milchkaffee und paniertes Schnitzel, bitte.

In questi mesi ho lavorato in un ristorante argentino a Berlino -ma premetto che la cosa che più poteva richiamare l'Argentina, lì dentro, erano i due barman cubani. In questi mesi ho osservato divertita alcune consuetudini, o forse soltanto "concessioni" alimentari che qui sono pane quotidiano e che in Italia farebbero venire un'ulcera anche al mangiatore più trasgressivo. … Leggi tutto Milchkaffee und paniertes Schnitzel, bitte.

Mi iPod que recurrió más quilómetros que yo

Como primer articulo de mi blog -de viajes?- contaré la historia de mi iPod que recurrió más quilómetros que yo. La contaré en español porqué se lo debo a mi amigo argentino Ariel, de Buenos Aires, que conocí durante una cálida tarde de marzo en Udaipur, India. Udaipur es preciosa, lugar ideal para descansar de todo … Leggi tutto Mi iPod que recurrió más quilómetros que yo